novità e segnalazioni · Recensioni

Lupo racconta la SMA – Jacopo Casiraghi: un progetto da sostenere

Ho bisogno della vostra attenzione!

Lupo racconta la SMA non è un libro qualunque, è un progetto che mi sta molto a cuore.

Si tratta di una raccolta di 12 favole dedicate ai grandi, perché possano leggerle ai bambini, e sensibilizzare tutti sul tema SMA.

Che cosa vuol dire SMA?

E’ l’acronimo di Atrofia Muscolare Spinale, una patologia neuromuscolare genetica degenerativa che colpisce circa 1 neonato ogni 10.000 e interessa oggi in Italia circa 850 persone, di cui la maggior parte con un’età inferiore ai 16 anni.

Le favole sono godibili anche da chi non conosce la patologia e il loro intento è “curativo”, perché stimolano la riflessione sulle sfide che la vita pone, sia ai sani che ai malati.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è lupo2.jpg

L’autore è uno psicologo Jacopo Casiraghi e le bellissime illustrazioni, di cui vi lascio qualche esempio, sono a cura di Samuele Gaudio, che le ha disegnato cercando di facilitare l’empatia tra il lettore e i personaggi delle storie

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è lupo-racconta-la-sma.png


Il progetto nasce grazie a BIOGEN (una casa farmaceutica) con il patrocinio delle principali associazioni di pazienti con la SMA (Famiglie SMA, UILDM e ASAMSI) nonché di importanti sponsor non onerosi come “l’ordine nazionale degli psicologi”, l’associazione italiana di miologia (AIM) e la società italiana di neurologia (SIN). 

Il libro verrà distribuito GRATUITAMENTE negli ospedali italiani e nei Feltrinelli Store dal 23 settembre al 6 ottobre.

Ho letto le storie insieme a mio figlio, rispondendo a tutte le sue domande.

Spesso si tende a voler nascondere ai bambini “le cose brutte” della vita, pensando in questo modo di preservarli da preoccupazioni e dispiaceri, in realtà sono convinta che , con le giuste parole e nel modo giusto, debbano conoscere tutto, per potersi creare gli strumenti per affrontare serenamente tutti gli aspetti dell’esistenza e sapere di poterne sempre parlare con un adulto, senza sentire che ci sono argomenti tabù, spesso dati dall’incapacità emotiva dell’adulto di sostenerlo!

Del resto come dice un cartello appeso in molti teatri per ragazzi, i bambini sanno già che i draghi esistono! Le favole insegnano che possono essere sconfitti.

 Jacopo Casiraghi è uno psicologo e psicoterapeuta sistemico relazionale esperto di diversa abilità, relazioni familiari e terza età. È il responsabile del Servizio di Psicologia al Centro Clinico NeMO di Milano e si occupa anche della presa in carico dei pazienti in età evolutiva e delle loro famiglie, prestando consulenza psicologica alle persone, alle famiglie e ai minori affetti da neuropatie e malattie del motoneurone. Dal 2013 collabora con Famiglie SMA per garantire il supporto psicologico alle famiglie con un bambino affetto da SMA. 

3 pensieri riguardo “Lupo racconta la SMA – Jacopo Casiraghi: un progetto da sostenere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...